Michele Trecca
Parola d'autore
La narrativa italiana contemporanea nel racconto dei protagonisti
pp. 294
12
[88-86211-31-7]

Ma davvero la narrativa italiana non è capace di suscitare sogni, riflessioni ed emozioni?Con le parole stesse degli autori e il sentimento e la passione di chi li ha letti e ascoltati credendo nelle loro favole, Parola d’autore è un percorso ragionato nella scrittura di un decennio, dalla metà degli anni Ottanta a questo nostro presente. Dapprima il post-realismo e il post-moderno. Poi gli orizzonti di fine secolo, dove straordinariamente l’esplorazione in teriore fa da contrappasso all’ingegneria letteraria. A metà strada, la celebrazione delle radici: mediterranee, continentali, generazionali, sociali. Michele Trecca segue gli autori sul loro terreno, che è quello delle opere, per poi coinvolgerli sul piano della comunicazione diretta nella forma prevalente (ma non esclusiva) di interviste calibrate, sobrie, in punta di penna. Un manuale indispensabile a chi voglia scoprire ciò che l’Italia ha ancora da dire nell’ambito di quell’umanesimo creativo da sempre caratterizzante la cultura peninsulare.