Kostas VassilÝu
La nave di pietra

pp. 160
17
978-88-8234-188-6
2014

La nave di pietra Ŕ la ricca e sferzante antologia di un poeta irriverente e non convenzionale. Kostas VassilÝu vive il suo impegno civile cercando di andare alle radici della solitudine del popolo cipriota, esistenziale prima che storica. In questo scavo si scatena la spietata analisi che travolge tutte le istituzioni, comprese quelle religiose, ricorrendo al sarcasmo e alla pi¨ bizzarra creativitÓ.
Il lettore avvezzo al millenario lirismo della poesia di lingua greca, addentrandosi nel mondo poetico di VassilÝu, s'imbatte in un nuovo continente letterario, talvolta sconcertante.