Massimo Monteduro
Introduzione allo studio delle agenzie amministrative

pp. 328
12
88-8234-325-1

E’ un’analisi di diritto comparato delle diverse esperienze di agenzie amministrative a livello internazionale, partendo da un profilo storico della genesi della “idea di agenzia” nell’ambito dei progetti di riforma della pubblica amministrazione italiana. Il volume è prezioso all’interno del dibattito che si è sviluppato a partire dal 2000 nei più recenti studi internazionali di public management, sulla possibilità di individuare una “idea of agency” comune alle più diverse esperienze amministrative (dagli Stati Uniti al Giappone, ai Paesi in via di sviluppo) che stanno conoscendo il fenomeno della cosiddetta agencification nel settore pubblico.

Massimo Monteduro è dottorando di ricerca in “Diritto dell’economia e del mercato” presso l’ISUFI – Università degli Studi di Lecce.