Carmelo Bene et alii
L'immemoriale
'cartoni' d'autore, con autografo di Carmelo Bene
pp. 12
51.65

Nulla patria inprofeta
Etmeminet meminisse
Juvat scit coetera mater
Fuor del ment’astro polver bagnata
Il tramestio felpato dindondante
Delle capre da latte porta a porta
In aria cotonata Boccapert
Ridono sangue melagrane queste
Alte su l muro a fronte d’acquarello
Rosa cilestro fronte de le case
I covoni le danze contafine
Sull’aie queste luminate a sera
Nero velluto u campi trapuntati
Di lucciole Invasati
Di soli cieli Chissadove a
MARE

Poesia autografa di Carmelo Bene, che precede testimonianze su Bene di Gilles Deleuze, Goffredo Fofi, Piergiorgio Giacché, Ferdinando Taviani e Nicola Savarese.

Antonio Perrone